3° CONCORSO DI NUOVA DRAMMATURGIA “BELLI CORTI”

  • Sinossi

    Un ospedale psichiatrico. Il tempo è sospeso. Lo spazio circoscritto a un microcosmo di personalità borderline. I dottori e le infermiere impegnati nella ricerca della cura che possa sollevare i malati dal baratro. Si tenta con l’ipnosi di gruppo, si sperimentano riti tribali, si cerca invano di liberarsi dalle catene mentali e fisiche che separano il mondo di dentro da quello di fuori. D'un tratto l’imprevisto che cambia la prospettiva, ribalta i ruoli e le situazioni portando tutti a sentirsi parte di uno stesso circo disperato e folle.
  • Note di regia

    Affrontare il tema della follia richiede all’attore e al regista che lo deve dirigere, di effettuare un processo di autoanalisi per cercare la parte meno ordinaria di sé e restituire al pubblico una verità che esuli dagli stereotipi ai quali si fa normalmente ricorso per portare in scena questa tematica. Per uscire fuori ho quindi chiesto agli attori di guardarsi dentro alla ricerca della propria personale follia. Ciascuno ha scavato all’interno delle proprie manie, ossessioni e perversioni e le ha messe al servizio di personaggi concepiti e maturati nei mesi di laboratorio. Un percorso in bilico tra verità e finzione, dramma e comicità che costringe tutti, pubblico compreso, a interrogarsi su quale sia il confine tra dentro e fuori e sul senso più profondo del nostro essere liberi.
  • Cast

    Regia Lisa Recchia
    Coreografie Giorgia Valeri
    Percussioni dal vivo Umberto Papadia

    Con
    Bruno Barbaro, Daniele Barbiero, Francesco Barone, Virginia Bigeschi, Fabio Cangiano, Ilaria Chiominto, Federica Di Lascio, Alessandra Farina, Andrea Filabozzi, Loredana Galasso, Franc Kroburi, Nicola Miliani, Emilia Moretta, Cristina Natili e Davide Semplici

Indirizzo

Viale di San Paolo, 12
00146 Roma

Contatti

+39 0655340226
+39 371 1793181

© Nuovo Teatro San Paolo. Tutti i Diritti Riservati.